Untitled Document
All’Educandário ogni giorno é San Francesco
01/10/2010

L’1 ottobre, l’insegnante di religione, Edite Leite, ha organizzato con alunni dalla 5.a elementare e fino alla 3.a media inferiore, un incontro per celebrare la festivitá di San Francesco, santo che si commemora il 4 ottobre.

San Francesco, figlio di un famiglia benestante di commercianti, a 20 anni abbandonó il lusso e gli agi della ricchezza per servire i poveri e i malati.

Un giorno mentre meditava, Francesco ha sentito la voce di Dio che gli diceva “vai e puntella la mia chiesa che sta crollando”.

Con la rinuncia definitiva ai beni paterni, a 25 anni, Francesco inizió la sua vita religiosa, prima come eremita, poi come predicatore, e infine giá molto provato dalle dure penitenze inflittosi, conformandosi alla figura di Cristo, anche fisicamente, ricevendo le stimmate (piaghe della crofissione).

Questa data é molto importante per la nostra istituzione, che é una Opera Sociale della Custodia Francescana del Sacro Cuore di Gesú, e svolge un lavoro di appoggio a bambini e adolescenti ed alle lore famiglie, seguendo fedelmente la filosofia francescana.

La celebrazione ha avuto le seguenti presentazioni:

- la pantomima “Pace si, Guerra no” , alunni di 3.a media;

- le rappresentzioni teatrali “Storia del giovane Francesco” , alunni di 3.a media, e  “S.Francesco” ,  alunni di 1.a media;

- il balletto “Dolce é ascoltare”, alunni delle lezioni di recupero;

- le canzoni “Preghiera di San Francesco”, coro degli alunni di 5.a elementare, e “il rap

   delle litanie di San Francesco”, alunni di 3.a media;

- la fanfara e la compagnia di danza, alunni di 1.a media;

- la declamazione del “Cantico delle Creature”, alunna Larissa Lemos di 5.a elementare, e

   lettura della “Preghiera della Fraternitá”, alunna Graziele di 5.a elementare.

C’é stata inoltre la benedizione di San Francesco, impartita da frate José Luis da Costa a tutti i presenti, e la divulgazione dei risultati dei lavori sulla vita di San Francesco, realizzati dagli alunni della 2.a media durante il mese di settembre.

Il padre di un alunno, il sig. Dolcino, ha concluso l’evento con un brano muscale.

“La mobilizzazione e la partecipazione degli alunni é stata abbastanza espressiva, a cominciare dalla preparazione e fino alla chiusura dell’evento”, ha commentato l’ínsegnante Edite.
Resolução Mínima de 800x600 © Copyright - Educandário Santo Antonio - Bebedouro/SP 2009. By 9ideia Comunicação