Untitled Document
Collaborazione COOPERLIMPO/EDUCANDÁRIO
01/09/2009

Il 1ºagosto l'Educandário e la Cooperlimpo hanno celebrato l'accordo di "appoggio alla vita", e  a partire da questa data l'Educandário si é impegnato ufficialmente a ridurre l'accumolo di rifiuti riciclabili sul pianeta.

 

Questa proposta era giá stata fatta all' Educandário dal Fisc, fondo di Investimento Sociale Coopercitrus/Credicitrus, e durante una conferenza diretta a educatori e funzionari dell'istituzione, il Gerente della Cooperlimpo, impresa di raccolta e separazione di materiale riciclabile, Mario Pereira de Sá, ha parlato della necessitá urgente di contenere la produzione di rifiuti in tutto il mondo.

Mostrando oggetti e materiali di uso quotidiano e che possono e devono essere riciclati, il Gerente ha spiegato come procedere alla separazione dei rifiuti in forma semplice e pratica, affinché l' operazione non diventi un peso per le persone.

In un secondo tempo, il giorno 11 settembre, Mario Pereira de Sá, é tornato all' Educandário per visionare i locali in cui mettere i raccoglitori e suggerire come operare immediatamente per la raccolta e selezione dei rifiuti riciclabli. Quello stesso giorno sono stati messi in funzione i raccoglitori con le identificazioni dei materiali, e professori e funzionari hanno ricevuto orientazione su come fare la separazione.

La Direttrice Amministrativa Lislene Rissi, ha dichiarato che adesso l'obiettivo é ampliare l'azione per coinvolgere gradatamente gli alunni, e successivamente le famiglie.

Mario ci ha detto che il processo all' Educandário sta giá dando risultati positivi, e giá che é iniziato da cosí poco tempo, il buon risultato ottenuto é senz' altro dovuto al coinvolgimento e alla disciplina del gruppo.

 

Bebedouro,Agosto/Settembre 2009

Resolução Mínima de 800x600 © Copyright - Educandário Santo Antonio - Bebedouro/SP 2009. By 9ideia Comunicação