Untitled Document
Solidarietà delle persone così distante
27/01/2010

Provenuti da Napoli, i frati Padre Agostino Esposito e Gerardo Ciufo, insieme dal fracescano secolare Marco Romeo, sono stati nel Educandario e Casa di Santa Clara nel girono 27 gennaio.

L’Educandario mantiene un rapporto streto di amicizia e gratitudine con i francescani e la comunità italiana che, tramite il proggetto di adozione a distanza, aiuta nella manutenzione delle attivitá dell’Educandario.

Ogni tanto le persone delle comunitá italiane di Afragola, Giugliano, Marano, Sant’Antimo e Orta di Atela che collaborano com l’Educandario, ricevono informazioni attualizzate dei bambini e adolescenti che partecipano nelle attività di svilupo umano. Questo modo di aiuto è molto usato dalle istituzioni religiose italiane e ha portato tanto iuto alle opere sociali dell’America Latina, dell’Africa e dell’Asia.

I frati visitanti sono stati ricevuti dal Ministro della Custódia Francescana e Presidente dell’Educandario, Fra Valmir Ramos che, così ha spresso sull’adozione: “una grande opera di solidarietà delle persone così distante geograficamente che si occupano del ben essere di coloro che non conoscano personalmente”.

Resolução Mínima de 800x600 © Copyright - Educandário Santo Antonio - Bebedouro/SP 2009. By 9ideia Comunicação